ACONITUM NAPELLUS

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Cultura di montagna, Flora
Foto Aconitum Napellus

E il cane divincolandosi infuriato, riempì il cielo di tre latrati in una volta sola e i verdi campi spruzzò di bianchiccia bava. Questa, si pensa, coagulò trovando alimento nel suolo fertile e fecondo, ed erba divenne capace di avvelenare; un’erba che nasce e resiste sulla dura pietra, chiamata perciò aconito dai contadini (Ovidio, Metamorfosi, […]